Il Suzuki Jimny: un 4x4 che sa farsi desiderare

Questo Jimny non sarà disponibile come cabrio. Niente cappotta Suzuki Jimny, ahimè !

Ma un design superbo che dovrebbe attirare gli acquirenti

nuovo suzuki jimny blu
interiore del nuovo jimny

Lancio previsto per il 2019 e prossima presentazione alla stampa questa estate per il nuovo Jimny della Suzuki. Quali sono le differenze fra questa nuova versione rispetto alla generazione attuale ?

 

Dal 1998, il Jimny è il re dei piccoli 4x4 simpatici e avventurieri. E guardando piu’ da vicino, 20 anni piu’ tardi, sarebbe anche l’unico. 

E’ proprio questa estate che scopriremo officialmente i dettagli tecnici e la data del lancio ufficiale del nuovo Jimny. E occorre dire che il costruttore Suzuki sa mantenere il mistero ! E’ oramai un anno che delle foto sono state diffuse nei giornali. Sul blog cappotta-cabriolet.com, vi avevamo mostrato qualche immagine, prese in fretta e furia, di quello che doveva essere il nuovo e tanto atteso Jimny. E Suzuki manda regolarmente alla stampa e ai siti internet specializzati, tramite il suo servizio marketing, delle nuove foto e schizzi, tanto per farsi desiderare ... Immagini, che sono del resto accompagnate da pochi dettagli tecnici. Con le nostre informazioni, paragoniamo la vecchia e la nuova generazione.

 

Nel corso dei rinnovi, il Jimny ha adottato degli elementi di stile che sembrano, in questa nuova generazione, essere spariti. E’ il caso della facciata anteriore con la calandra in plastica nera, al posto di un paraurti verniciato, che è esattamente la stessa, anche se in minor misura, della calandra del nuovo Jeep Wrangler. Il cofano anteriore perde le sue poche nervature laterali e sceglie un cofano anteriore dritto e ben orizontale, che dona un aspetto cubico, vedi duro, che non è il suo stile attuale. I fari saranno adesso rotondi, cio’ che non è attualmente il caso (ottici di forma quadrata). E’ anche quello che accentua molto la sua somiglianza, ancora una volta, con la Jeep

Anche l’impressione di robustezza è rinforzata quando si guarda il lato del nuovo Jimny : finiti i passaggi di ruote che si armonizzano con la carrozzeria, tutti tondi. Qui, si lascia posto alla plastica e alla forma piu’ quadrata che accentua lo spazio al passaggio di ruota : questo 4x4 è un puro e duro e con la sua ruota di scorta, sempre agganciata sul portellone posteriore, rimane senza dubbio fedele alla tradizione.

 

Cosi come l’esterno, il nuovo interno è sorprendente. Completamente riprogettato, il cruscotto è un vero successo con il suo schermo tattile di buone dimensioni che domina una strumentazione futurista e moderna. Il cambio (lungo) fa inevitabilmente pensare ai vecchi fuoristrada : come il Land Cruiser o il Defender. 

Per quanto riguarda la motorizzazione, non sappiamo granché di questo nuovo Jimny. Suzuki ha semplicemente lasciato sottointendere che avrebbe utilizzato alcuni blocchi derivati dalla Swift e proporrebbe in particolare il motore di 4 cilindri 1,2 L. Riguardante un’eventuale declinazione decappottabile, sono ormai 8 anni che la capote Suzuki Jimny è sparita a favore di un tetto rigido, Suzuki non ha fatto alcun annuncio preciso in merito. Quello che è sicuro è che il costruttore giapponese renderebbe felici molte persone se fosse il caso, si potrebbe gustare il Jimny anche in versione cabriolet !

 

Possedete un Suzuki Jimny e volete cambiare la sua copertura con una cappotta di origine rigorosamente uguale ? E’ proprio quello che proponiamo su cappotta-cabriolet.com con la cappotta Suzuki Jimny

Scrivi commento

Commenti: 0

Come contarttaci

Il servizio clienti è a vostra disposizione dal lunedi al sabato, dalle ore 9 alle ore 19. 

 // // //

Potete contattarci tramite e-mail :

contatto@cappotta-cabriolet.com

sarà nostra premura rispondervi  entro 12 ore al massimo !

 


 

 

La consegna dei nostri prodotti è effettuata in tutto il mondo !

Per maggiori informazioni e per conoscere le tariffe di ogni paese, vedere la pagina "condizioni di consegna"